Serenata di Capodanno

Ritorna la tradizionale Serenata di Capodanno, organizzata dall’Associazione culturale Pietro De Stephanis con il patrocinio del Comune di Pettorano sul Gizio.

Immagine principale

Descrizione

Ritorna la tradizionale Serenata di Capodanno, organizzata dall’Associazione culturale Pietro De Stephanis con il patrocinio del Comune di Pettorano sul Gizio.

Si tratta di una antica tradizione che Gennaro Finamore nell’ottocento attribuisce essenzialmente alle donne pettoranesi, che utilizzano un canto anonimo e formulare sul quale innestavano l’improvvisazione dedicata alla singola casa/famiglia.

Dal 1925, sulla precedente tradizione, si inserisce una novità: un gruppo di giovani promosso dal maestro Silvio Setta e da Pasquale Carrara organizza una vera orchestrina (il “concertino” per i pettoranesi) con un testo della canzone che da allora diventa d’autore e si rinnova ogni anno.

Per quest’anno, che coincide con l’apertura dell’anno che porterà al centenario del Concertino con la Serenata 2025, l’Associazione culturale ha deciso di ripartire dalle origini con la Serenata “Primi auguri” e, come sempre, con un piccolo saggio di Serenate di altri anni.

L’appuntamento per tutti è appena dopo la mezzanotte, partendo dalla Piazza antistante il Castello Cantelmo, per proseguire lungo il crinale del paese, attraverso Via Marconi, Piazza Zannelli, Piazza Umberto I, Piazza Sant’Antonio e piazza San Nicola.

Come sempre, è l’occasione di fare gli auguri di buon anno da tutti a tutti.

#capodanno #serenata2024 #pettoranosulgizio #riservamontegenzana #destephanis

Luogo

Il Castello Cantelmo

Castello Cantelmo, Pettorano sul Gizio, L'Aquila, Abruzzo, Italia

Telefono: 086448115
Il Castello Cantelmo

Date e orari

01 gen 2024 - Tutto il giorno

A chi è rivolto

Tutti

Costi

Gratuito

Contatti

  • Associazione culturale Pietro De Stephanis: associazione@pettorano.com

Con il supporto di

Giunta Comunale

Piazza Zannelli, 12, 67034, Pettorano sul Gizio, L'Aquila, Abruzzo, Italia

Telefono: 0864.48115
Giunta Comunale

Pagina aggiornata il 07/02/2024